Back in Black

Disavventure di un collaboratore giornalistico.
Dovevo andare ad intervistare una persona in un paese qui vicino, e non conoscendo il luogo dove abitava mi sono recato in municipio, dove sapevo che qualcuno mi avrebbe dato sicuramente delucidazioni.
Qui mi è stato detto dove abita il personaggio, che mi è stato presentato come "pensionato".
A casa sua ho trovato la moglie, che mi ha detto che avrei potuto trovarlo da mezzogiorno a l’una, oppure dopo le sette di sera, perchè "va a lavorare".
E in quel momento mi sono ricordato che abito nell’operoso nord-est.

Annunci

Vicenza, gli americani e noi

Ah, Vicenza. La tornata elettorale del 13 aprile nella città del Palladio, con la clamorosa vittoria del centrosinistra è servita a dimostrare che i vicentini che non vogliono l’ampliamento della base non sono di certo una "minoranza rumorosa". Ieri la sentenza del TAR del Veneto ha di fatto bloccato i lavori.

Che succederà adesso? Non si sa, però il caso Vicenza è la dimostrazione che un comitato di cittadini, ben organizzato e con un consenso ampio e soprattutto autentico, può veramente cambiare le cose. Speriamo sia di buon auspicio per il futuro.

Opitergium Rievocazione Storica – 3

Terza ed ultima post sui miei video della rievocazione storica.

Alcune immagini dell’accampamento romano. Inizialmente avrebbe dovuto stanziarsi nel campo sportivo del Patronato Turroni, ma è stato trasferito all’esterno del palazzetto dello sport a causa dell’inagibilità del campo, troppo bagnato.

Per lo stesso motivo è andata (a quanto pare) a farsi benedire anche la corsa delle bighe, mentre la battaglia finale Romani-Celti, che avrebbe dovuto svolgersi a Camino in golena, si è svolta sempre nei pressi dell’accampamento. Peccato: in golena sarebbe stato decisamente più spettacolare visto il maggior spazio a disposizione e l’atmosfera più "rustica".

Tenendo conto che in fondo combattevano (più o meno) quindici contro quindici e che non c’era alcun effetto speciale, sono stati proprio bravi, anche perché si sono immedesimati decisamente bene nella parte.
E per il 2009 speriamo in un tempo più clemente.

Opitergium Rievocazione Storica – 2

Seconda puntata dei miei video sulla Rievocazione Storica. Ecco a voi la parata di sabato sera, che ha visto i figuranti attraversare il centro della città. Almeno questa è stata risparmiata dalla pioggia, vera funestatrice di questa seconda edizione.
"Er puzzone" (vedi questo post) in testa al corteo con la consorte, si è esibito in alcuni ambigui saluti romani, tanto che un cameraman evidentemente non nostrano gli ha urlato "A Dalla Libera, ma chi ti ha eletto? Forza Nuova?"
Qualcuno ha notato che in fondo vestito da romano stava bene, e anche la moglie. In effetti Pujatti non avrebbe fatto lo stesso effetto. Come anche forse Montagner o Martin e altri, per motivi diversi. Covre invece avrebbe fatto un figurone. Tra gli sbabbari.

Opitergium Rievocazione Storica – 1

Due momenti della seconda edizione della Rievocazione Storica a Oderzo.

Il rito dionisiaco. Con la scuola di danza L’Etoile.

L’Antigone. Superba interpretazione della compagnia teatrale "La bottega del Pane" di Siracusa. La dimostrazione che a Oderzo si può portare tanta gente ad uno spettacolo culturale, anche se di alta qualità e senza metterci dentro qualcosa che inizia per eno.