www.internetman.com

Trovata in http://www.darsmile.it/kontrofase 

Ti accorgi di essere schiavo di Internet, quando:

1) Ti alzi alle 3 del mattino per andare in bagno e prima di arrivarci ti fermi per vedere se sono arrivati dei messaggi per te.
2) Ti fai fare un tatuaggio che dice: Questo corpo si vede meglio utilizzando Internet Explorer 4.0 o superiore.
3) Chiami i tuoi figli: Eudora, Mozilla e IOL.
4) Quando spegni il modem, ti prende un senso di vuoto, come quando ti lasci con la tua ragazza.
5) Per tutto il viaggio aereo hai tenuto il tuo portatile sulle ginocchia e il tuo bambino nello scomparto superiore.
6) Decidi di frequentare l’università per due o tre anni in più, solo per avere accesso gratuitamente a Internet.
7) Quando qualcuno ti dice di avere un modem da 9600, gli ridi in faccia.
8) Incominci ad usare le faccine anche nella posta normale.
9) Ti si è rotto l’hard disk. Non ti sei connesso per più di due ore. Incominci ad avere le convulsioni. Prendi il telefono, componi il numero del tuo provider e cerchi di dialogare con il modem a fischi… e ci riesci!!!
10) Ti ritrovi a digitare .com dopo ogni punto.com
11) Quando vai in bagno dici che vai a fare un download.
12) Quando ti presenti a qualcuno non dai il tuo nome ma il tuo User ID
13) Tutti i tuoi amici hanno un @ nei loro nomi.
14) Il tuo gatto ha un sua "HomePage".
15) Non chiami più tua madre… lei non ha un modem.
16) Controlli la tua posta, ma un messaggio dice che non ci sono nuovi messaggi… così la controlli di nuovo.
17) La tua bolletta telefonica non arriva più in busta ma in un pacco.
18) Non sai più di che sesso sono i tuoi migliori amici, perché loro usano un user ID neutro e tu non vuoi chiederglielo.
19) Quando devi prendere un taxi per tornare a casa dai come indirizzo: http://via.garibaldi.45/
20) Quando devi sorridere inclini la testa di 90 gradi.

Annunci

Il nostro primo disco…

La qualità audio è piuttosto rude, ma è fin troppo buona se si pensa che questo disco è stato prodotto indicendo su CD degli Mp3 a 128 kbps creati collegando l’uscita cuffie di una telecamera di 15 anni fa all’ingresso microfono del mio computer che di anni ne ha "appena" sette…

Tutte le informazioni le trovate all’interno della pagina "autoproduzioni".
Le altre pagine del menù sono ancora vuote o quasi, ma contiamo a riempirle al più presto.

La mia hit-parade natalizia…

1) Who – Tommy (1969)
   voto: 8,5
2) Tre Allegri Ragazzi Morti – Il sogno del gorilla bianco (2004)
   voto: 7
3) Marlene Kuntz – Fingendo la poesia (2004)
   voto: 7+
4) Jimi Hendrix – Blue Wild Angel: Live at the Isle of Wight (2002)
   voto: 8
5) Goblin e G. Gaslini – Profondo Rosso (colonna sonora, 1975)
   voto: 8+