Adriazia? Sabato 26 un dibattito pubblico

30 novembre 2011 alle 14:54 | Pubblicato su L'Azione, oderzo | Lascia un commento
Tag: , , , , , , ,

L’allegato all’articolo pubblicato nel precedente post.

Tutto è iniziato a settembre 2010 quando Francesco Sponza, ingegnere veneziano, definisce il cosiddetto “sillogismo di Cepagatti”, secondo il quale “se può esistere la Padania, può esistere l’Adriazia. Se non può esistere la Padania, non può esistere l’Adriazia”. Da questo presupposto viene concepita l’esistenza di una nazione che in sostanza includerebbe tutte le province italiane bagnate dal mar Adriatico: una dichiarazione programmatica pubblicata su Internet, e in poco tempo col passaparola nasce il “Movimento Organizzato Nazionalisti Adriatici”, gruppo che riceve l’attenzione anche di alcuni quotidiani e riviste nazionali. Per questa nazione astratta che unisce Trieste a Otranto è stata creata una bandiera, un inno ed altro ancora.
Definire tutto questo una goliardata o una provocazione fine a se stessa sarebbe riduttivo: piuttosto è un modo alternativo, di certo irriverente, di riflettere sui problemi della nostra nazione (quella vera) e sulla legittimità di certi movimenti secessionisti. Quello del 26 novembre a Oderzo, città che per la cronaca non farebbe parte dell’Adriazia, è il primo dibattito pubblico mai organizzato sull’argomento.

L’Azione, domenica 27 novembre 2011

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: