Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate. Nel sottopasso


DSC01131

Prendete le bellissime tavole realizzate da Alberto Martini a inizio Novecento per illustrare la Divina Commedia e spingete Altan a fare altrettanto. Ora prendete un grigio sottopasso deturpato dai soliti vandali e “consegnatelo” ad un gruppo di writers professionisti. Mettete insieme le due cose ed ecco il risultato: ora il sottopasso del Gorgazzo, in via Madonna della Salute a Oderzo, è diventato un curioso e originale veicolo promozionale per la mostra “La Divina.com” (Palazzo Foscolo, 14 maggio-30 giugno 2011) che metterà a confronto due artisti in apparenza così lontani come il pittore opitergino, precursore del surrealismo, ed il noto vignettista trevigiano contemporaneo, e le loro interpretazioni dell’immortale capolavoro dantesco. Il graffito del sottopasso è opera dell’Associazione Culturale Kantiere Misto di Conegliano (maggiori info al sito www.archigraff.tk); un’operazione simile è stata compiuta anche a Conegliano presso l’ex Zoppas.

L’Azione, domenica 15 maggio 2011 (almeno spero…)

Altre foto nel mio profilo di Flickr. Ne pubblicherò qualcun’altra forse già domani.

Annunci

2 pensieri riguardo “Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate. Nel sottopasso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...