Natale 2010


Quelli che vanno in centro a Oderzo la mattina del 24 dicembre e si trovano davanti un chilometro di fila di automobili alla faccia della crisi.

Quelli che mancano ancora poche ore a Natale e quindi in centro scatta la caccia all’ultimo regalo.

Quelli che sono di fretta, devo ancora comprare il regalo alla mia ragazza.

Quelli che un italiano su cinque quest’anno andrà in vacanza a Natale alla faccia della crisi.

Quelli che gli italiani in vacanza in questo Natale saranno 4 milioni e mezzo complice il maltempo.

Quelli che la sera della vigilia mangiano di magro.

Quelli che la sera della viglia seguono Babbo Natale. Al Norad.

Quelli che a Natale regalano l’Ipod da 50 Gb a tutti i deputati del nostro gruppo parlamentare a spese del partito alla faccia della crisi.

Quelli che a Natale preferiscono il pacco bomba.

Quelli che a Natale preferiscono la riforma.

Quelli che a Natale siamo tutti più buoni.

Quelli che quest’anno non facciamo il presepio e la recita di Natale a scuola, perché dà fastidio ai musulmani.

Quelli che a Natale hanno Sky. E quindi, niente Grande Fratello 24 ore su 24.

Quelli che lo special di Natale dei Flinstones e dei Jetsons.

Quelli che passano in carcere il terzo Natale consecutivo, e hanno la faccia pulita e suonano la chitarra nel coro delle detenute e speriamo che possa uscire presto, così può tornare a vivere la propria vita insieme col fidanzatino italiano.

Quelli che Last Christmas I gave you my heart but the very next day you gave it away.

Quelli che invece So this is Christmas and what have you done.

Quelli che sarà un Natale in tono minore.

Quelli che sanno già che il 2011 sarà un anno speciale per i nati sotto il segno della Bilancia.

Quelli che a Natale Ratzinger potrebbe vendere l’anello d’oro, le scarpe d’oro, il vestito d’oro, la chiesa d’oro e darlo ai bambini del Poverinegristan.

Quelli che a Natale però non dobbiamo dimenticarci dei nostri piccoli amici animali.

Quelli che Buone Feste a tutti.

Quelli che l’albero e le luci, e l’atmosfera del Natale c’è tutta.

Quelli che a Natale vanno a vedere il cinepanettone, ma Aldo Giovanni e Giacomo seguono a breve distanza.

Quelli che quest’anno sarà gettonatissimo il regalo hi tech.

.

Quelli che a Natale si preoccupano di tutto tranne che del festeggiato.

Gesù è venuto anche per loro.

Buon Natale a tutti.

Annunci

3 pensieri riguardo “Natale 2010

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...