Recensione de “L’agro centuriato cenedese”


Nel 49 avanti Cristo, Cesare conferiva la cittadinanza romana agli abitanti di Oderzo, ampliando il territorio della città di trecento centurie, ovvero appezzamenti di terreno quadrati di circa 710 metri di lato, divisi da strade rettilinee e perpendicolari tra di loro (i cardi e i decumani). Fu a quell’epoca che l’area di Ceneda venne centuriata in questo modo, o lo era già in precedenza? E dove si trovavano questi cardi e decumani? Se sulla prima domanda si possono solo fare congetture, alla seconda domanda hanno tentato di rispondere già in molti. A questi ora si aggiungono Sergio De Nardi e Giovanni Tomasi con “L’agro centuriato cenedese”, studio fresco di pubblicazione che si basa non solo su ipotesi, ma anche su oggettivi riscontri nel territorio. Fondamentale a proposito è stata l’analisi dei catasti ottocenteschi e le foto aeree degli anni ’50 della zona, documenti realizzati quindi prima che il boom edilizio del dopoguerra saturasse il territorio. A queste si sono aggiunte un attento studio sulla toponomastica locale e i recenti ritrovamenti archeologici di piazza Meschio.

Il taglio dell’opera è divulgativo, ma senza per questo rinunciare alla scientificità. Ai testi  è corredato un’esauriente apparato fotografico a colori, e un atlante di diciassette tavole molto utile alla comprensione specie per chi non conosce la zona in questione: questa viene illustrata nelle varie fasi storiche che l’hanno attraversata, da quella precedente all’arrivo dei romani a quella successiva all’abbandono della centuriazione, nel medioevo inoltrato.

Sergio De Nardi – Giovanni Tomasi
L’agro centuriato cenedese:studi e ricerche
De Bastiani Editore, Vittorio Veneto 2010
96 pagine – euro 15

Versione integrale della recensione pubblicata ne L’Azione – domenica 12 dicembre 2010

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...