Da Splinder a WordPress


Era il 2003 quando aprii il mio primo blog, ospitato dalla piattaforma Splinder. Blog che ho fatto sparire dalla Rete ormai da tempo.

A questo nel 2004 seguì il secondo, aperto come diario on-line del mio (udite udite) gruppo musicale: questo non esiste più da un pezzo, ma il blog cambiò funzione e tirò avanti fino al dicembre 2009, quando passai a WordPress. Un abbandono dovuto alla constatazione che, ahimè, la storica piattaforma italiana non era più al passo coi tempi. Inoltre su Splinder non ci si può considerare pieni proprietari di ciò che si posta, mancando una opzione comoda per poter salvare i tuoi post in un “luogo esterno” ad essa e, al limite, portarli da un’altra parte.

Qualche bravo smanettone cercò di risolvere il problema in vari modi, piuttosto macchinosi, e che poi smisero pure di funzionare.

Ora, grazie ad un nuovo importer creato recentemente da Aioros, ho potuto compiere l’operazione che speravo di poter mettere in atto alla fine dell’ultimo post del vecchio blog. Ho così potuto copiare facilmente da un’altra parte sotto WordPress tutti i 544 post del mio vecchio blog.

A partire da oggi inizierò a spostare qui dentro un po’ alla volta una selezione ragionata di questi post: le recensioni, gli articoli, i commenti, insomma quanto potrebbe essere ancora, a distanza di anni, di un qualche interesse.

Non so ancora come si comporteranno i Feed RSS, dunque avviso quelle 3 (2? 1?) persone che sono abbonate, e tutti quelli che volenti o nolenti si trovano davanti le anteprime dei miei post su Facebook, Google Buzz e Twitter, che potrebbe esserci qualche strano risultato.

Annunci

10 pensieri riguardo “Da Splinder a WordPress

  1. Ciao, ho un problema al quale nessuno mi ha saputo rispondere, quindi cercadno in internet sono arrivato a te. Il mio problema è che da quasi tre settimane non riesco ad aprire il mio blog factotum.splinder.

    Puoi aiutarmi a risolvere il problema, magari spiegandomi l’inghippo?

    Grazie.
    Antonio Maria Logani

    Mi piace

  2. No, Lord, non si apre. Forse è perchè sono all’estero (Olanda)? Ma sarebbe strano, perchè ho chiesto ad amici vari, sia quì che in Italia, se si apriva e tutti mi hanno risposto di si. Da cosa dipenderà? Dal mio PC? Eppure il blog l’ho aperto una decina di anni fa quì in Olanda e mai mi ha creato problemi.

    Dopo un paio di minuti che provo ad aprirlo, anche se apro soltanto http://www.splinder.com, google mi da “blog inesistente”, oppure “indirizzo errato”, od ancora, “blog chiuso o bloccato”. Peccato perchè avevo circa quindicimila amici virtuali.

    Forse dovrei aprire un nuovo blog su un altro network? Me ne consigli uno buono?

    Scusami la lungaggine.

    Logani

    Mi piace

    1. Non so proprio cosa dirti, se non di cercare su Google utenti che hanno il tuo stesso problema. Se devi cambiare piattaforma vai s WordPress, poi importa il tuo vecchio blog da Splinder usando questo sistema:

      Mi piace

      1. Ciaolord, siccome sono un pochino ignorante in materia, per favore spiegami passo per passo come devo fare per aprire un blog su wordpress e importare il mio blog.

        Grazie.

        Logani

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...