Scuola nuova, scuola vecchia (parte prima)


Le vicende della scuola elementare di Camino dimostrano quanto sia difficile essere lungimiranti. Così si presentava quando venne inaugurata nel 1929, ma dopo la guerra risultò troppo piccola, e così nel 1954 fu ampliata a due piani con un discutibile intervento che le tolse tutta la sua bellezza. La scuola fu ampliata di nuovo nel 1977 per l’aumento degli alunni e nel 1995 chiusa per il problema contrario: il calo delle nascite.
Ma torniamo a quel piccolo e bell’edificio del quale dal 1954 rimangono solo la recinzione e i muri portanti, e tra poco nemmeno quelli. Ora: in un faldone dell’archivio comunale sono conservati tutti i progetti di quella scuola, e i disegni dei fregi. E allora lanciamo la proposta alla Giunta comunale: visto che si deve costruire un edificio nuovo, e proprio ad un piano, perché non realizzarlo ispirandosi al progetto originale?
In questo modo si avrebbe un edificio in armonia con i due che vi sorgono accanto, ovvero la chiesa e la sala parrocchiale, rispettivamente restaurata e edificata nello stesso decennio. Di certo, edificando quel grigio capannone che si vede nel progetto preliminare, non si otterrà lo stesso effetto!
Un’operazione antistorica? No di certo: in fondo un edificio di questo tipo non sarebbe molto diverso da altri realizzati negli ultimi anni a Oderzo. E per le decorazioni, qualche caminese volonteroso di sicuro lo si troverà.
Inoltre, cogliendo questa opportunità, si restituirebbe al paese il suo centro così com’era stato pensato all’epoca. In fondo non è proprio per questo motivo che a Oderzo, nel secolo scorso, fu rifatta la facciata del Duomo e della loggia comunale, riedificato il “Torresòn”, e cambiato il nome alla piazza?

dall’articolo ne L’Azione, 18 luglio 2010

* Il pezzo è leggermente diverso da quello effettivamente pubblicato perchè nel frattempo ho visto il progetto preliminare dell’edificio. Non finisce qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...