Mondiali 2010


Domani iniziano i mondiali di calcio in Sudafrica. I primi mai organizzati nel “continente nero”.

Per qualche settimana, il mondo farà finta di spostare la propria attenzione sui problemi dell’Africa. Mandela, i bambini, no al razzismo, la speranza, l’amicizia, il futuro migliore eccetera.

Poi si giocherà la finale, qualcuno alzerà la coppa, calciatori e giornalisti se ne andranno e tutto tornerà come prima.

Viste le premesse, la scelta di affidare l’inno ufficiale della manifestazione ad una cantante bianca, bionda (tinta) e colombiana mi è sembrata una scelta alquanto azzeccata.

Senza contare che il pezzo prende ispirazione da un brano camerunense degli anni ’80.

Tanto? Sudafrica o Camerun, che differenza fa?

Sempre Africa è.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...