Il mondo è invano a Chiarano


Amanti del musical unitevi: sabato 29 novembre a Chiarano è prevista la prima assoluta de “Il Mondo Invano”, spettacolo in due atti interamente composto, musicato e interpretato da un gruppo di giovani della forania mottense, riuniti sotto la compagnia teatrale “Le facce della Luna”.
Questa nuova compagnia teatrale nasce dall’esperienza del musical “Da più grande mano”, realizzato nel 2005 dalla vecchia Compagnia del Cappello Rosso: ora infatti, in questa nuova realizzazione, ritroviamo gli autori e una parte di coloro che realizzarono quello spettacolo.
Il nuovo musical sarà ad alto contenuto multimediale, con un palco “più virtuale che fisico” che aprirà agli occhi dello spettatore una scena di sedici metri di larghezza. Sebbene chi ha in mente il precedente lavoro o la veglia di eVocation 2008 saprà già cosa aspettarsi, stavolta i realizzatori sembrano davvero aver superato loro stessi: le scene multimediali verranno infatti proiettate in un’area totale di duecento metri quadrati, grazie all’ausilio di quattro videoproiettori sincronizzati da altrettanti computer collegati tra loro. Tutto questo è stato possibile grazie a cento ore di lavoro presso il capannone della Legnox di Gorgo al Monticano, messo gratuitamente a disposizione dal proprietario Lorenzo Bucciol.
La realizzazione delle coreografie è stata affidata invece all’esperta Laura Zampieri e alle sue ragazze del Centro Danza e Movimento di Motta di Livenza.
Infine le musiche e testi, appunto inediti, hanno impegnato cinque autori per un anno e mezzo; insieme a loro, un’altra decina di persone hanno contribuito per l’allestimento delle scene, il casting, i costumi, i montaggi, le pubbliche relazioni, gli sponsor e tutto il resto; alcuni di questi fanno parte degli attori e li vedremo salire sul palco alla prima.
L’appuntamento per tutti è quindi per il 29 novembre alle 21 in palestra a Chiarano: l’ingresso è gratuito. E chi non potrà esserci, sappi che in futuro sono previste almeno quattro repliche a Gorgo al Monticano, Oderzo, Motta di Livenza e Ormelle: la Compagnia è disponibile ad organizzarne delle altre, ad un prezzo ragionevole, in base alle richieste che perverranno.

La storia de “Il mondo invano” è ambientata in un paese di campagna dove un giorno arriva Jordan, ciarlatano venditore di pozioni, insieme al suo assistente Gilles; una coppia alla “Gatto e la volpe” il cui unico scopo è guadagnare truffando le persone. Jordan, durante il comizio dove spiega le “miracolose” proprietà dei suoi intrugli, viene attaccato ed insultato da una giovane donna gravemente malata, Alison; l’affronto turba Jordan che scappa dalla piazza. Subito dopo Gilles scoprirà una avvenimento del passato di Jordan che non conosceva: la scomparsa di una moglie dopo una lunga e dolorosa malattia…
Gli autori: Silvia e Marta Da Dalt, Alessandro Cavezzan, Luca Da Ros e Paolo Fantuzzo
Oltre a loro, hanno collaborato a vario titolo alla realizzazione dello spettacolo Alice Battistella, Lorenzo Falcier, Vanna Marmarola Groppo, Tiziano Manzan, Barbara Mattiuz, Fabio Mattiuz, Daniela Patres, Cristina Tollardo, Veronica Tondato, Laura Zampieri.
Gli interpreti: Alessandro, Sara, Veronica, Luca, Mara, Giuliano, Matteo, Roberta, Luca.

L’Azione, Domenica 30 novembre 2008
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...