Ctrl-C, Ctrl-V


Ctrl-C – Ctrl-V, ovvero una delle concause della decadenza della classe giornalistica italiana.
Questa innocua combinazione di tasti, che per la cronaca serve a copiare e poi incollare una porzione di testo in un computer dotato di Windows, per molti mieri "colleghi" è diventata una prassi che ha sostituito la cara e vecchia, ma spesso laboriosa, ricerca (o verifica) delle fonti.

Col risultato che la figura di m…a è dietro l’angolo.

Vi ricordate, dieci giorni fa, la notizia che a Peschiera del Garda in una notte su ottanta automobilisti controllati 37 erano risultati positivi ad alcool e/o sostanze stupefacenti?

Il commento quasi univoco fu "Quasi la metà degli automobilisti guida strafatto o ubriaco".
O al massimo solo in Veneto, avrà chiosato qualche commentatore malizioso.

Ma per fortuna esiste qualcuno che invece che darsi al copia-incolla ha preferito fare una telefonatina a Peschiera.
Trovandosi a parlare con un interlocutore su tutte le furie.

Perchè? Leggete qui.

E viva viva il sadomaso.
(Almeno, questa volta, per una buona causa.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...