Rubinetti chiusi ai privati


Il nostro governo finalmente fa qualcosa di sinistra, sospendendo le concessioni di fonti idriche a privati fino a quando non ci saranno normative adeguate.

http://salvadanaio.economia.alice.it/racconti/r673_moratoria_acqua.html

Nanni Moretti starà gongolando.

Aggiornamento: di questo decreto ne parlava, ieri, il blog di Beppe Grillo sostenendo che, alla scadenza dei contratti di concessione delle fonti idriche ai privati, queste torneranno in mano allo stato. Ovvero: solo enti pubblici potranno gestire fonti idriche. Sono comprese anche le fonti in mano alle multinazionali (tipo la Nestlè?) questo ancora non l’ho capito, ma se così fosse sarebbe davvero una svolta epocale.
Prima però bisogna passare al Senato…
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...