Ha chiuso OderzoInquieta


Domenica 29 aprile, con il concerto di Roberto Brisotto, ha chiuso i battenti “OderzoInquieta” dopo oltre un mese di svariati appuntamenti sul tema dell’inquietudine visto sotto le lampade della pittura, del cinema di animazione, della letteratura e della musica. Molto soddisfatti Anna Alemanno e Andrea Princivalli, la prima responsabile dell’organizzazione ed il secondo emergente artista realizzatore di videoclip e curatore della mostra. I nostri complimenti a questi due giovani opitergini che hanno fortemente creduto a questa iniziativa, decisamente insolita nel panorama degli appuntamenti culturali cittadini, e che a posteriori possono ben dire di aver vinto la loro scommessa.
Soddisfatto anche il sindaco Dalla Libera, che ha annunciato la volontà dell’amministrazione di ripristinare la Biennale di incisione Alberto Martini, fortemente voluta dalla compianta Gina Roma e soppressa nel 1996. Un appuntamento culturale che vide all’epoca la partecipazione di artisti provenienti da mezza Europa e di cui in molti, a quanto pare, sentono la mancanza.

L’Azione, 13 maggio 2007

Un altro articolo postato in vergognoso ritardo… ma non è mai troppo tardi per ringraziare chi ha avuto il coraggio di allestire a Oderzo una mostra così. Speriamo ne seguano altre di altrettanto valide!
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...