Good day good day I am Francesco


Un Rutelli che sfoggia un impeccabile accento oxfordiano, e quindi automessosi alla berlina sul web, è stato la ciliegina sulla torta della presentazione di www.******.**, il portale nazionale del turismo che non linko per decenza. Costato 45 milioni di euro, pieno di imprecisioni e di foto orrende, lento a caricarsi e chi più ne ha più ne metta: noi italiani, visto che ormai non c’è più spazio nel nostro territorio per fare sprechi, li facciamo nel "mondo virtuale".

Un commento a parte lo merita il logo del sito, con una I minuscola carattere Bodoni affiancata ad una specie di cetriolo transgenico che vorrebbe essere un richiamo allo Stivale (anche se qualche noto giornalista non l’ha capito). Secondo una teoria piuttosto accreditata, dietro all’enigmatica macchia verde si nasconderebbe la sagoma di un pokemon. Sissignori, di un Metapod (si ringrazia Wikipedia per l’esauriente descrizione tecnica).

Un sito appena nato e già vittima delle ire dei cybernauti italiani che lo hanno già infettato del virus del Googlebombing. Inserire in Google un noto lemma sinonimo di escremento per credere.

In radio: Tricarico – Io sono Francesco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...